logo
Marketing con Facebook: 5 elementi per una campagna di successo!
19/05/2017
Enzo Volpi
0 comments

Vuoi creare una campagna di successo in Facebook ma non l’hai mai fatto e non sai da dove partire?

Ecco qui 5 piccoli ma fondamentali suggerimenti per fare marketing con Facebook!

Marketing con Facebook

Innanzitutto, perché fare marketing con Facebook?

Fare marketing online è oggi il metodo migliore per sponsorizzare il tuo business a costi veramente bassi ottenendo risultati davvero buoni.

Tra i canali social più usati in Italia sicuramente spicca Facebook che si aggiudica la seconda posizione (dopo YouTube).

Il numero di utenti attivi è pari a 26 milioni, 21milioni quelli che lo usano tutti i giorni. 

>>Qui puoi vedere tutti i dati forniti da Digitalic

Facebook è quindi uno degli strumenti più efficaci per promuovere il tuo business perché, grazie al suo enorme bacio d’utenza, sei in grado di raggiungere il tuo target con estrema facilità.

5 elementi per una campagna di successo

Sono 5 gli elementi utili per fare marketing con Facebook.

Eccoli!

1. L’obiettivo

Non importa che strumento usi, non puoi fare marketing con Facebook o con qualsiasi altro canale social se non hai un obiettivo ben chiaro in mente. Ad essere più precisi non puoi fare proprio nessun tipo di marketing!

Il rischio, se lo fai, è sprecare tempo, risorse e soldi.

Quindi parti subito con questa domanda:

  • Che risultati vuoi ottenere?

Per definire un’obiettivo di marketing ti consiglio di usare il metodo SMART.

Sembrerà banale da dire ma so per esperienza che sono tante persone che non lo usano, ottenendo così risultati inferiori alle aspettative.

Con il metodo SMART sei in grado di ricavare per ogni obiettivo le informazioni necessarie per creare le tue campagne di marketing con Facebook.

Ricordati: non esistono piattaforme perfette, ma solo obiettivi chiari e ben definiti che fanno la differenza.

E non esistono limiti se non quelli del tuo talento e della tua creatività!

2. L’offerta

Devi offrire qualcosa che le persone vogliono, oppure tutto quello che fai è inutile.

Devi fare un’offerta grandiosa, SENSAZIONALE… ma come?

Chiediti:

  • Qual è il bisogno del tuo cliente ideale?
  • Il tuo prodotto/servizio può risolvere questo bisogno?
  • In che modo?
  • Che differenze ci sono tra il tuo prodotto/servizio e quello dei tuoi concorrenti?

Il tuo prodotto/servizio deve fare la differenza per le persone che lo acquistano.

Ma non è finita qui!

Devi essere tu il primo a credere che il tuo prodotto sia fantastico e in grado di rispondere in pieno alle esigenze del tuo target.

Se non ci credi tu per primo, come potranno farlo gli altri?

3. Il copy

L’obiettivo del copy è spiegare perché la tua offerta è qualcosa che il mercato vuole in questo momento e di cui ha bisogno.

L’obiettivo del copy è:

  • Chiamare a raccolta il tuo pubblico
  • Portare allo scoperto il loro dolore
  • Proporre la tua soluzione a questo dolore attraverso la tua offerta (CTA)

Per fare un copy efficace è importante:

  • Non usare parole troppe difficili o frasi troppo complicate. Semplifica più che puoi e farai centro!
  • Non fare periodi troppo lunghi. Accorcia le frasi in modo che siano leggibili velocemente. Periodi troppo lunghi uccidono l’attenzione delle persone!
  • Emozionare il lettore e motivarlo all’azione. La gente si annoia facilmente. Devi riuscire (anche con gli argomenti più tecnici) a catapultare il lettore in una realtà dove si possa sentire il protagonista.

Infine ricordati di personalizzare il più possibile il tuo messaggio e sopratutto divertirti.

Sì hai capito bene!

Usa bullet point ed emoji 🙂 per coinvolgere, attirare e affascinare il tuo pubblico.

4. La creatività

“Essere più creativi” è un concetto che viene ripetuto spesso nel mondo del marketing o più in generale in quello del business.

Ma che cosa significa veramente essere creativi?

La creatività riguarda i concetti, le idee e le innovazioni.

Tutti hanno la capacità di generare idee e tutti possono sviluppare e potenziare la propria creatività.

La creatività nel business ti serve per:

  • Trasmettere in modo innovativo il tuo messaggio
  • Raccontare la tua storia (che poi è la storia del tuo cliente!)
  • Mostrare il tuo prodotto/servizio nel miglior modo possibile
  • Costruire il tuo brand (in modo che le persone si ricordano di te più facilmente)

Questo significa che le immagini e i video che usi devono essere la rappresentazione visiva del tuo copy

Devono raccontare una storia ed essere in linea con il messaggio che vuoi inviare.

Devono inoltre essere in grado di trasmettere un’emozione.

Ma attenzione!

Non una qualunque. Devono trasmettere esattamente l’emozione che tu vuoi!

Quello che devi fare è dare libero sfogo alla fantasia e all’immaginazione, giocando ad associare le emozioni alle immagini. Sopratutto devi amare fortemente il tuo business e divertirti!

5. Il targeting

Spero tu abbia già in mente il tuo cliente ideale, un profilo delle persone che vuoi attirare con il tuo marketing.

Una volta delineato con precisione chirurgica questo profilo, devi iniziare a scavare in profondità per comprendere esattamente di cosa ha bisogno.

L’obiettivo è cercare quella fetta del tuo mercato che è più avida e bisognosa di ricevere il tuo aiuto.

Insomma, tutte quelle persone che sono pronte ad acquistare perché il loro bisogno è così forte da trasformarsi in dolore.

Attraverso le tue campagne e i tuoi post in Facebook, devi scaldare sempre di più questo pubblico fino a convincerli della tua soluzione e portarli all’acquisto.

>>In questo articolo spiego come fare una campagna Facebook

Ricordati che per arrivare a questo punto, hai bisogno di elaborare una vera e propria strategia di marketing su Facebook.

Quindi crea post, condividi articoli del blog, pubblica video e foto. Rimanda sempre ad una landing page dove il prospetto interessato può lasciare la sua email e ricevere le tue informazioni.
Per convincere le persona a lasciare il suo nominativo crea un Magnete, ad esempio un ebook, una guida o l’accesso gratuito ad un webinar.

Fai conoscere il tuo business ed educa il tuo pubblico.

Ecco 3 consigli:

  • Sii il più possibile specifico
  • Rivolgiti ad una nicchia particolare
  • Focalizzati sull’interesse della tua audience, non tanto sulla loro età, sesso o posizione geografica

Conclusioni

Hai memorizzato questi 5 elementi?

Ecco che te li rinfresco…

Sono:

  1. Obiettivo
  2. Offerta
  3. Copy
  4. Creatività
  5. Target

Se li segui con attenzione, stai sicuro che realizzerai SUPER FANTASTICHE CAMPAGNE Facebook e promuoverai il tuo business in modo efficace e innovativo!

Non ti resta altro che rimboccarti le maniche e fare marketing con Facebook!

Buon lavoro!

 

A presto

Enzo

 

About the author

Marketer, autore e formatore. Aiuto le aziende a migliorare i profitti e accrescere i ricavi attraverso sistemi di marketing automatico e sistemi di vendita pronti. Sono in cammino con te verso il successo.

Enzo Volpi
Lascia un commento
Commenti utenti...

Potrebbero interessarti anche
Immagine anteprima post
10/10/2017
Claudia Prosperi
0 comments
Immagine anteprima post
30/06/2017
Enzo Volpi
0 comments
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione