logo

Marketing aziendale: il successo parte dal posizionamento e dal target!

07/04/2017
Enzo Volpi
0 comments

Nello scorso articolo abbiamo parlato del piano marketing che racchiude le tue strategie di marketing aziendale e le indirizza verso un obiettivo preciso.

Ecco allora alcuni consigli per migliorare posizionamento e target e avere successo!

Marketing aziendale

Il punto di partenza di un piano marketing aziendale è l’analisi del mercato.

Nel mio libro Evoluzione edile parlo di come l’edilizia e il comparto del real estate stiano vivendo un momento di grande cambiamento.

Il mutamento dell’economia, la situazione demografica e l’avvento di internet hanno sconvolto il nostro modo di pensare, agire e lavorare.

Nascondersi o rinnegarlo non serve a nulla. Bisogna prendere consapevolezza, riconoscere l’evoluzione in atto e prepararsi a viverla al meglio.

Per fare tutto questo non c’è bisogno di cambiare il proprio prodotto/servizio o abbassare i prezzi. Occorre piuttosto imparare a comunicare in modo diverso quello che si fa.

Devi puntare sul “diverso”. Cambia il modo in cui vieni percepito dal tuo target di riferimento e attiva giuste strategie di marketing aziendale, tagliate e cucite su misura per te.

Inizia allora ad analizzare il mercato e la situazione in cui operi.

  • Descrivi il tuo settore

  • Quali sono i bisogni dei tuoi clienti?

  • Il prodotto/servizio che vendi soddisfa tali bisogni?

  • Chi rappresenta la tua concorrenza?

  • In che modo ti differenzi da essa?

  • Come vedi la tua azienda o il tuo business tra 10 anni?

  • Come pensi di raggiungere i tuoi obiettivi?

  • Ci sono fattori esterni o interni che potrebbero ostacolare questa tua visione?

  • Che strategie hai messo in atto fino a questo momento?

  • Che risultati hanno portato queste strategie?

  • Che cambiamenti puoi mettere in atto per migliorare queste strategie e renderle più efficaci?

Queste domande generali ti possono aiutare a focalizzare la tua situazione di partenza e progettare strategie di marketing aziendale su misura per arrivare alla situazione futura che desideri.

Il branding

Dopo aver analizzato il mercato in cui operi, focalizzati sul tuo business.

Ecco un consiglio molto importante: costruisci un brand!

Ne ho già parlato in questo articolo ma ci tengo a ribadire il concetto. Il brand è fondamentale in edilizia tanto quanto lo è in tutti gli altri settori.

Attraverso strategie di marketing mirate sei in grado di vendere:

  • La tua azienda

  • Il tuo sistema di valori

  • La tua unicità e originalità

Vendere un brand ti garantisce riconoscibilità sul mercato, fidelizzazione dei clienti e sopratutto un pubblico a cui rivolgerti. Il passaparola, sebbene fondamentale, da solo non basta.

Servono azioni mirate di marketing aziendale che comunichino la tua identità al mercato e ti permettano di costruire una relazione con esso.

Tieni a mente che il cliente non è esperto di edilizia.

Parlando di numeri, posso dirti che possiede una conoscenza del prodotto del 5-10% circa.

Per questo ogni tua azione di marketing aziendale è fondamentale per comunicare efficacemente chi sei, cosa produci e che problema risolvi.

Ricordati che il brand ti permette di entrare nella testa del cliente, ma per farti scegliere devi posizionarti come primo e sconfiggere i tuoi concorrenti.

Si tratta di una vera e propria battaglia combattuta con le armi del marketing aziendale.

Per poter vincere è importante scegliere anche il terreno giusto di combattimento che è rappresentato dal tuo target di riferimento.

Il target di riferimento

Nel marketing una delle regole fondamentali è questa:

Inviare il messaggio giusto al pubblico giusto!

È di fondamentale importanza centrare l’audience giusta, l’esatto target di riferimento.

Infatti, produce meno danni mandare un messaggio poco originale al pubblico giusto, piuttosto che inviare un messaggio perfetto ad un pubblico sbagliato, non interessato ad ascoltarti e a prestarti attenzione.

Solo se parli ad un pubblico specifico sei in grado di fare marketing aziendale in modo efficace e farti scegliere.

Ma come si definisce il target giusto?

Si parte sicuramente dai dati demografici, dagli interessi e dall’appartenenza ad una nicchia, ma fondamentale se lavori nel settore dell’edilizia è sicuramente la segmentazione della clientela.

Saper individuare le figure che fanno parte della tua filiera è molto importante perché l’edilizia è uno dei pochi settori che possiede un intreccio di relazioni che si influenzano in modo sostanziale.

Se non comprendi tutte le dinamiche che ci sono, non sarai in grado di muoverti agilmente.

Per posizionarti efficacemente nella testa delle persone che costituiscono il tuo target di riferimento. Devi conoscere i membri che compongono la tua filiera, il loro potere decisionale e la loro conoscenza del prodotto.

Impara a delineare semplici ma precise strategie di marketing aziendale e iniziare a comunicare efficacemente il tuo brand.

Se sei in grado di capire di cosa hanno bisogno le persone che compongono il tuo target di riferimento, sei in grado di migliorare anche con poche mosse il tuo posizionamento.

Per avere ulteriori informazioni, puoi scaricare la mia guida gratuita Attrarre clienti ideali, un valido aiuto per trovare nuovi clienti e mantenere quelli che già possiedi.

Conclusioni

Oggi non crescere e non investire nel marketing aziendale è davvero molto pericoloso per qualsiasi business.

Fare marketing aziendale in modo efficace non è facile ma ogni sforzo fatto in questa direzione a lungo andare ripaga. Per questo – che tu ti occupi di tetti, guaine, tubi o fotovoltaico – il tuo modo di fare business deve cambiare.

Lascia da parte i prodotti e i servizi che vendi e concentrarti sui tuoi clienti e sul tuo posizionamento.

Solo così puoi fare la differenza!

About the author

Marketer, autore e formatore. Aiuto imprenditori e manager a comunicare la propria idea di futuro e della brand identity aziendale attraverso gli strumenti contemporanei più adeguati allo scopo.

Enzo Volpi
Lascia un commento
Commenti utenti...

Potrebbero interessarti anche
Immagine anteprima post
26/03/2018
Claudia Prosperi
0 comments
Immagine anteprima post
19/01/2018
Enzo Volpi
0 comments
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione