logo

Social Strategy

e Social Marketing

Social Strategy e Social Marketing

I social sono divenuti una fonte di notevole importanza per le aziende, poiché sempre più impiegati per comunicare i valori del brand, i prodotti e i servizi al fine di creare una community. 

Essi possono definirsi come “piazze virtuali”, dove gli utenti si incontrano per scambiarsi informazioni, opinioni nonché per consolidare e stabilire nuove relazioni. Non a caso oggi tutti noi passiamo la maggior parte del nostro tempo libero sui social.

In questo modo, tramite un’adeguata strategia, è possibile ottenere un riscontro positivo. Tuttavia è utile puntare la propria strategia sul social giusto e, ciò, dipende dal profilo del cliente ideale dell’azienda, ossia in base ai suoi interessi utilizzerà un media specifico.

La social strategy inizia da questo.

Per un’azienda essere sui Social Network può essere un’arma a doppio taglio: se da un lato può avvicinare gli utenti, dall’altro li può allontanare. Per questo motivo è importante sempre porre attenzione alla professionalità.

Integrarsi nel mondo online non è propriamente semplice anzi, è fondamentale attuare una pianificazione dettagliata ed interessante.

images images
Ti porti a casa

Un’appropriata Social Strategy deve essere chiara e ben definita, poiché i social media hanno la capacità di far aumentare la conoscenza dell’azienda ad un vasto pubblico: dal mostrare il brand e i suoi valori, al proporre e promuovere prodotti e servizi.

Dunque attraverso i social media la tua azienda ottiene:

  • Incremento della brand awarness
  • Dialogo aperto con i propri utenti
  • Aumento delle vendite

Una strategia marketing sui social se ben ideata può portare ad un gran impatto a livello commerciale e, di conseguenza, ad un aumento del business grazie alla popolarità acquisita dall’azienda.

images images
Vantaggi per te

La maggior parte del marketing online si basa sulle previsioni, motivo per cui è fondamentale sviluppare un piano marketing scrupoloso seguendo uno specifico modello:

  • Selezione dei social network
  • Stabilire il budget
  • Analizzare e scegliere i target di riferimento
  • Scegliere un tono di voce
  • Scegliere i prodotti da promuovere
  • Misurare le campagne con appositi strumenti

I contenuti del sito e del blog devono essere costantemente aggiornati così come i social impiegati. Ciò consente anche di creare una sorta di “community” che fa aumentare la fiducia degli utenti verso il brand.

Per mantenere la fiducia degli utenti è quindi utile:

  • Creare una relazione di fiducia tra l’azienda e il cliente
  • Studiare il comportamento degli utenti così da capire quali sono i loro interessi
  • Analizzare le interazioni degli utenti

Convertire gli utenti portandoli ad effettuare un’azione di fidelizzazione o di acquisto.

images images
Cosa facciamo

L’obbiettivo primario consiste nel programmare una fase di Audit con il cliente, in modo da esaminare e interiorizzare i suoi bisogni e le sue richieste. Questo è un momento di scambio capace di generare dialogo e informazioni concrete per lo sviluppo del piano editoriale.

Il piano editoriale definisce una strategia social prevedendo la comunicazione all’interno dei social media, ossia il “cosa/quando/chi/come/dove” della pubblicazione dei contenuti sul web.

Nella redazione di un piano editoriale vi è un programma definito:

  • Ricerca
  • Elaborazione contenuti
  • Pianificazione
  • Programmazione

Successivamente:

  • Organizzazione del lavoro e contenuti social
  • Monitoraggio della loro influenza
  • Aumento della brand identity e brand awarness

Il tutto sempre concordato con il cliente.

In base ai report mensili/bimestrali/trimestrali è possibile comprendere gli andamenti delle pagine social e poterne modificare il tiro per ottenere risultati migliori.

Strategia e Media planning back Campagne di comunicazione e ADV next
Intrattieni ed emoziona i tuoi clienti Con la giusta strategia di marketing e comunicazione