STEP BY STEP MARKETING

#4 - LA STRUTTURA DI MARKETING

Step By Step Marketing è un breve corso che ti accompagna alla scoperta delle nozioni fondamentali del Direct Marketing.

SCEGLI FRA GLI ARGOMENTI che trovi nel menù qui a fianco.
Questo è soltanto l'ordine consigliato, ma ogni pagina è consultabile indipendentemente dalle altre.

LA STRUTTURA DI MARKETING

Tutto questo è per te, A TUO USO E TUO SUCCESSO!

MA PRIMA DI TUTTO...

...metti MI PIACE alla nostra pagina
e inizia a seguire i brevissimi video quotidiani!

Esistono alcune leggi, dette immutabili, che fanno del marketing una scienza quasi esatta. Sono descritte in un libro di due Guru come J. Trouth e Al Ries e il libro è “Le 22 immutabili leggi del marketing”.

Se tieni alla tua azienda e ami promuoverti allora dovresti leggerlo. Come del resto mettono in guardia i due autori: "SE LE IGNORI È A TUO RISCHIO E PERICOLO”.
Nel frattempo mi sono preso un po’ di tempo e le ho riassunte per te.

Trovi il link in fondo a questa pagina.

CARO CLIENTE,
MA QUANTO MI COSTI??

Sai qual è uno degli errori più comuni del fare business è non considerare il costo dei clienti.

Ogni contatto che ti porti a casa, solo per essere generato ha un costo.
Il primo e più assurdo errore è cercare di acquisire clienti al minor costo possibile.

Perché ti dico che è un errore?
Perché in realtà dovresti essere quello che nel tuo mercato si può permettere di spendere la più alta cifra unitaria per cliente.

In questo modo avresti la certezza di "accaparrarti" i clienti migliori e soprattuto terresti alla larga i tuoi concorrenti. Quindi tornando a noi, i contatti o lead (chiamati così quando non sono ancora effettivamente tuoi clienti) hanno un costo.
Il costo dipende da quanto ti puoi permettere di spendere per singolo cliente.

"Questi numeri li devi conoscere...
I TUOI NUMERI!!"

  • Quanto vale un tuo cliente? Quanto sei disposto a spendere per entrare in contatto e persuaderlo a comprare da te?
  • Che percorso gli farai fare per “convogliarlo” dentro il tuo imbuto di acquisto?

La struttura del tuo marketing va quindi disegnata in funzione di questi parametri e di questi ragionamenti.

Nella maggior parte dei casi invece la struttura viene confusa con le azioni di marketing, gli investimenti in pubblicità e il minimo budget riservato alla promozione.

Se ti fosse possibile, al contrario, dovresti destinare il massimo delle risorse al tuo mercato, perché significherebbe eliminare i concorrenti che non possono permetterselo.

Prima ancora di definire un budget devi compiere un percorso di ricerca e di progettazione...

ONLINE o OFFLINE?
Facciamo tutto, grazie.

Una volta che conosci i numeri della tua organizzazione

  • costo per contatto
  • costo per appuntamento
  • costo della vendita

puoi definire la tua macchina da marketing, che è composta da:
- tutti gli strumenti identificativi, logo, colori, depliant, cataloghi e brochure
- sito web collegato a una landing page per catturare nomi
- pagine social come Facebook, LinkedIn, Instagram e Twitter

Ma ci sono anche strumenti offline che funzionano ancora molto bene:
- lettere di vendita
- fiere
- direct mail
- ecc...

Ci sono infine strumenti dedicati alla riattivazione dei clienti che non comprano o alla generazione di referral (passaparola), che vanno sistemizzati e hanno lo scopo di ampliare le vendite e di rafforzare il tuo mercato.

Spesso infatti è molto meglio concentrarsi sul creare nuovi prodotti per clienti che hanno già comprato, piuttosto che investire continue risorse per generare nuovi clienti.

Uno dei "peccati" più ricorrenti del marketing è quello di dare per scontata la fedeltà dei clienti. Oggi è meglio invece considerarla una chimera. Va ri-conquistata di volta in volta con sistemi e programmi differenziati e dedicati.

Ricorda però, qualunque sia la struttura che decidi di costruire, la cosa più importante è che tu ne abbia una.
Questa si deve poggiare su delle fondamenta, solide come i principi che trovi elencati in queste:

22 immutabili leggi del marketing

Prendi al volo l'occasione e scopri come

VENDERE, MANTENERE E

MOLTIPLICARE

i clienti, evitando gli errori dei principianti!

arrow